Stai visualizzando 8 post - dal 9 a 16 (di 24 totali)
  • Autore
    Post
  • #7488
    Picmicro675Picmicro675
    Moderatore

    @A_X_C
    Hai provato il circuito ?

    #7492
    A_X_CA_X_C
    Amministratore del forum

    Sta funzionando da ormai tre anni nello spremiagrumi di mia nonna, ho usato un potenziometro interamente in plastica per portare il comando all’esterno, un passacavo in gomma fa da guarnizione tra l’albero del potenziometro e il contenitore.

    #7494
    Picmicro675Picmicro675
    Moderatore

    Scusate, ma non ho capito qual è il potenziometro. R14 o R5?

    #7498
    Amilcare
    Amministratore del forum

    Rispondo io così eliminiamo dubbi R5 regola i giri mentre R14 serve da taratura. Va tarato per avere la completa escursione di R5 tra massimo e minimo senza punti in cui ruoti il perno e non hai nessun cambiamento. Conviene fare i primi test con una lampada per avere visivamente l’effetto delle tarature. Una volta effettuata la taratura si controlla che il triac sia freddo. In caso affermativo il circuito è pronto per pilotare il motore

    #7504
    Picmicro675Picmicro675
    Moderatore

    In serie al TRIAC c’è un induttore, per i 400 W del mio motore, come posso regolarmi ?
    100uH 3 A, ce l’ho già, potrebbe andare?

    #7506
    Amilcare
    Amministratore del forum

    Si 3A a 230V sono 650W ben al di sopra dei tuoi 400W

    #7539
    Picmicro675Picmicro675
    Moderatore

    Allungo un po il discorso…
    Ho fatto qualche ricerca e si determina che i motori a spazzole (come quello del mio trapano e altri elettro-utensili) possono girare anche in corrente continua. Per questo vengono chiamati motori universali. Ho anche notato un certo progetto, che è il modo grezzo di un VFD, si raddrizza la corrente alternata. Altri usando una batteria fanno girare il motore di una lavatrice, ma non s’è capito se ha coppia a sufficienza.
    Bene il risultato mi fa pensare che possibilmente si può convertire la tensione di rete in continua e modulare l’uscita in forma piuttosto squadrata. Certo che il ACPWM magari è il risultato per eccellenza.
    Ho visto anche un progetto che usa un 555 e un IGBT per creare la ACPWM.
    Avete qualche informazione?

    #7564
    maredentro72
    Partecipante

    Si i motori a spazzole tipo universale funzionano anche in DC ma per alimentarli devi farti un SMPS come quello che sto tentando di realizzare io… Trovi nel forum i progressi e nei prossimi giorni spero di avere il tempo per il completamento.
    Certo si tratta di un circuito ben più complesso di quello proposto sopra.

Stai visualizzando 8 post - dal 9 a 16 (di 24 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.