Stai visualizzando 8 post - dal 9 a 16 (di 209 totali)
  • Autore
    Post
  • #7657
    Avataroriolo20
    Partecipante

    <Ma perché non usare un solo decodificare da usare in multiplex e pilotare in sequenza le singole nixie> va bene ma ho tante 7441 in casa, vediamo in ogni casa sesi semplifica il tutto

    <Un modulo come lo presenta OP, per il display e quindi il modulo di interfaccia ai 744x che si può provare con il metodo SPI o I2C.
    Altro modulo potrà essere quello di acquisizione orario, che ci sono varie fonti precise>
    E’ il percorso che volevo fare, in giornata anche per raggionarci meglio invio bozza schema elettrico

    Per quanto riguarda il multiplexer non saprei da dove iniziare.
    Grazie

    #7659
    Amilcare
    Amministratore del forum

    Questo è il circuito che intendevo per il comando delle singole nixie

    ++++ Caricamento immagine FidoCad ++++
    vedi sorgente fidocadJ Zoom fidocad
    #7661
    gvsoftgvsoft
    Partecipante

    Ragazzi, mi avete fatto tornare indietro di almeno 30 anni…… anch’io ho realizzato l’orologio con le nixie prendendo spunto da un progetto di NE ma ne aveno fatto un contasecondi. Poi nel tempo ho prodotto un orologio a led (led disposti a 7 segmenti per ogni cifra) abbastanza grande utilizzando un RTC (non ricordo però dove l’avevo preso) molto preciso.L’ho regalato ad una amica che putroppo non c’è più. In questi ultimi 10 anni (ormai in pensione) ho cominciato ad usare i micro PIC e oltre ad altri progetti, ho realizzato diversi orologi la maggior parte pubblicati su GRIX. Poi ho scoperto Arduino molto più semplice e versatile dei Micro PIC soprattutto per la stragrande varietà di software. E ho continuato ad progettare altri orologi: ne potete vedere anche su questo sito. Cosa ho usato ? per l’rtc DS1307 (ma non è preciso) poi DS3231 (molto meglio) oppure ricavare dalla rete 220 i 50HZ che sono garantiti (+/-) e poi ricavare l’ 1HZ necessario per pilotare i la catena dei contatori (7490/7492) e utilizzare dei display a 7 segmenti oppure anche le NIXIE avendo l’accortezza di separare le varie tensioni specie quella che pilota le NIXIE. Ottimo il circuito proposto da Amilcare.
    A mio parere non esiste un metodo “NON PLUS ULTRA” per realizzare un orologio il più possibile preciso utilizzando componenti standard/discreti.
    Data la mia curiosità di sperimentare cose nuove, ultimamente ho studiato gli ESP8266 che permettono di interagire con internet e così ho prodotto un orologio che prende i valori dell’ora e del tempo direttamente da internet attraverso il protocollo NTP e utilizzando un display LCD (16×2) per la visualizzazione dei valori. Non ho ancorwa deciso se farne un articolo da pubblicare su questo sito. (tempo e salute permettendo).
    Che suggerimenti dare allora ?: dipende da cosa si vuole ottenere e dalla propria esperienza maturata. Nei miei orologi ho usato display lcd 16×2 o 20×4 , matrici 8×8, display a 7 segmenti, LED WS2812 configurati come display a 7 segmenti (vedi l’ultimo dei miei articoli su questro sito), display TFT di varie dimensioni. In tutti l’ RTC DS1307/DS3231 e anche altri ( non ricordo le sigle) ma è solo un scelta personale e come dicevo, dipendente dalle conoscenza acquisite e maturate.
    Tanti saluti e buona sperimentazione
    Giovanni

    #7663
    Picmicro675Picmicro675
    Moderatore

    @Amilcare
    È comunque un gran numero di componenti per collegare 6 nixie. Come minimo una quarantina. Allora preferibile i 7441.
    @ tutti
    Il progetto si tratta di una presentazione di un orologio vintage, con display che ha un look di almeno mezzo secolo (quando ancora esistevano le valvole). Già vedo che reperire certi circuiti integrati e nixie può essere una cosa difficile, oppure costosa come comperare oggetti preziosi.
    Per quello che riguarda l’accuratezza dell’orario, non vedo alcun problema su almeno due fonti di diffusione, come l’NTP e il GSM. Eventualmente altre fonti esterne hanno anche loro una accuratezza entro il secondo,
    Se il progetto richiede di mantenere l’orario corretto, non c’è di meglio che collegarsi ad un server NTP e farsi dare l’orario atomico del cesio. Anche altri riferimenti precisi devono partire da quello degli orologi atomici sulla Terra che viene distribuito con NTP.

    @GVsoft

    Va bene rilevare dal server NTP, ma per riallineare quello locale. Immaginiamo che prendi l’ora ogni secondo, per un secondo o più non riceviamo risposta e l’orologio rimane fermo.

    • Questa risposta è stata modificata 4 mesi fa da Picmicro675Picmicro675.
    • Questa risposta è stata modificata 4 mesi fa da Picmicro675Picmicro675.
    #7666
    Avataroriolo20
    Partecipante

    <un solo 7441 o il suo omonimo russo certamente più a buon mercato>
    Sicuramente interessante, per le russe ne ho utilizzate tante anche nella mia prima foto i contatori sono di provenieza russa

    <Questo è il circuito che intendevo per il comando delle singole nixie>
    Si deve andar bene sicuramente con gli mps abbinati (almeno 20 circa) ad MCP 2317

    <Ragazzi, mi avete fatto tornare indietro di almeno 30 anni…>
    Bella notizia mi fa piacere
    <Ragazzi, mi avete fatto tornare indietro di almeno 30 anni…>
    Molto molto interessante, se possibile vorrei percorrere anche questo percorso

    <Se il progetto richiede di mantenere l’orario corretto, non c’è di meglio che collegarsi ad un server NTP e farsi dare l’orario atomico del cesio. Anche altri riferimenti precisi devono partire da quello degli orologi atomici sulla Terra che viene distribuito con NTP.

    @GVsoft
    >
    Sempre più interessante, magari una tale soluzione in abbinamento ad esempio del DS3231
    <Va bene rilevare dal server NTP, ma per riallineare quello locale. Immaginiamo che prendi l’ora ogni secondo, per un secondo o più non riceviamo risposta e l’orologio rimane fermo.>
    Vero vero non conosco, parlo per me l’affidabilità del gps modulo neo di Arduino, di certo con il trimble T che dispone anche di seriale, dal 2017 in qualsiai condizione anche meteorologica non ha mai perdo il suo 1PPs. Solo che ha due pecche, prima nell arco dell anno tende prendere pochi secondi in più forse presumo per inpulsi spurii come ho gia detto

    #7670
    Avataroriolo20
    Partecipante

    maggio 2017 base dei tempi trimble T

    #7672
    Avataroriolo20
    Partecipante

    schema zero /bozza per prime discussioni

    #7674
    Avataroriolo20
    Partecipante

    preciso nello schema sovrastante come punto di partenza ci sono delle incongruenze tipo : gran parte dei collegamenti con le nixie sopratutto unità vanno eliminati, arduino che preferirei utilizzare UNO rev.3 la RTC è la 3231. A parte base dei tempi di alta precissione che “dialoga” con la rtc.
    Ripeto trovo molto interessante collegarsi con http://rime.inrim.it/labtf/tempo-legale-italiano/ magari con modulo wifi arduino
    grazie a voi tutti

Stai visualizzando 8 post - dal 9 a 16 (di 209 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.