Stai visualizzando 6 post - dal 17 a 22 (di 22 totali)
  • Autore
    Post
  • #1565
    A_X_CA_X_C
    Amministratore del forum

    Mandato subito in pubblicazione

    #1586
    Just4FunJust4Fun
    Partecipante

    Altro esempio leggermente più complesso (qui).

    Questa volta si tratta di un controller custom multifunzionale per gestire display/led/tasti con un bus dati bidirezionale e con un bus per selezionare i registri interni dell’interfaccia. Il controllo di scrittura/lettura è effettuato con due linee attive “basse”.
    Il tutto funziona allo stesso modo dell’accesso in lettura/scrittura ad una comune SRAM.

    La “mappa” dei registri in scrittura è:

    in cui il byte “Digit” è così definito:

    In lettura non si ha, invece, un reale uso di registri, in quanto viene esclusivamente letto lo stato dei pulsanti:

    Il risultato è visibile in questa demo:

    Qui il progetto Quartus II già predisposto: qui.

    Qui lo sketch per la MCU da caricare con Arduino IDE per eseguire la demo del video: qui.

    Alla prossima…

    • Questa risposta è stata modificata 3 anni fa da Just4FunJust4Fun.
    • Questa risposta è stata modificata 3 anni fa da Just4FunJust4Fun.
    #1591
    Just4FunJust4Fun
    Partecipante

    Mi è appena arrivata una EPM570T100 (ed un’altra è in viaggio…) nella sua “elegante confezione”…:

    Così posso montare e provare la versione “cicciotta” della scheda…

    • Questa risposta è stata modificata 3 anni fa da Just4FunJust4Fun.
    • Questa risposta è stata modificata 3 anni fa da Just4FunJust4Fun.
    #1690
    Just4FunJust4Fun
    Partecipante

    HACKADAY ha scritto un articolo sulla CPLD Fun Board: qui!

    #1900
    Just4FunJust4Fun
    Partecipante

    Ho appena finito di montare ed testare la versione “cicciotta” della scheda, quella che monta una EPM570 (anzichè una EPM240):

    Qui sono visibili i “solder jumpers” configurati per la EPM570, con i condensatori aggiuntivi installati:

    Con 570 LEs sarebbe già possibile creare una piccola CPU custom, utilizzando la RAM dello STM32 come RAM di sistema (con una opportuna interfaccia lato CPLD ed uno “sketch” lato STM32).

    Comunque non penso che farò per ora questo “esperimento”, visto che sto realizzando una nuova scheda con una FPGA per giocherellare con i “soft core” (che non sono dei porno leggeri… ma sistemi interi con CPU e I/O realizzati in HW all’interno di una FPGA… 🙂 ), e quindi molto più “potente” di questa. Lo schema elettrico è praticamente finito, e lo sto attualmente “passando” su CAD. Il vero incubo sarà la realizzazione del PCB! Sono curioso di vedere cosa ne uscirà…

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 12 mesi fa da Just4FunJust4Fun.
    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 12 mesi fa da Just4FunJust4Fun.
    #1922
    Amilcare
    Amministratore del forum

    Sono ansioso di vedere il risultato è soprattutto una applicazione dimostrativa funzionante per rendermi conto sul campo Delle enormi potenzialità di tale scheda

Stai visualizzando 6 post - dal 17 a 22 (di 22 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.