#9902
Picmicro675
Moderatore

Il posizionamento dei componenti a volte è molto arbitrario. Infatti uno ci pensa meno, visto le possibilità di utilizzare programmi automatizzati.
Mi ricordo che coi primi tentativi di fare dei circuiti mi ci voleva diversi tentativi e alcune volte vale la regola di seguire un percorso di utilizzo, Almeno si pensa di poter mettere le connessione verso i bordi ed eventualmente un senso di entrate uscite. Ma allora per ovviare a certe difficoltà cercavo di far passare le piste tra due piedini. Al finale utilizzavo dei trasferibili e un foglio quadrettato specifico. Mi pare che però era solo a 2,5 mm di quadretto.
Ho scritto un articolo per un piccolo sviluppo. Di fatto pensavo se ti potesse interessare. Di fatto mi augurerei che i cinesi ne traggano l’idea per un modulo di produzione.