#9398
Avatarpiero55
Partecipante

Pensavo al contraccolpo che potrebbe dare fermandosi di scatto…Potrei anche mettere un ventilatore che aspira aria dal blocco motore/elettronica. Per il tempo potrei anche aggiungere un altro fotoaccoppiatore a quello già esistente che rileva la velocità del motore: infatti è presente un disco forato assiale con il motore che passa l’informazione della velocità all’elettronica. Oppure potrei rilevare induttivamente con un avvolgimento di filo smaltato sopra ai fili di alimentazione del motore o magari con un nucleo toroidale con avvolte un paio di spire del motore e più spire per il controllo, tipo trasformatore amperometrico. Tuitte prove da fare