#6328
AmilcareAmilcare
Amministratore del forum

La resistenza da 10k tra uscita e transistor garantisce che il condensatore sia scarico inizialmente, col cambio di stato la uscita del clone va a massa e lentamente si carica il condensatore, la stessa tensione la ritrovi alla uscita. Essa calerà lentamente fino alla completa carica del condensatore. Al successivo cambio di stato il led in serie impedisce che il condensatore si scarichi bloccando tutto. Per tale motivo va cortocircuitato. Il condensatore verso massa lo usi se hai un transistor NPN usando un PNP devi avere un riferimento al positivo e non alla massa. Poi pure collegarlo a massa come puoi lasciare il led ma dubito che poi le cose funzionino al meglio.