#5601
AvatarIvo
Partecipante

Ok, per il transistor, nessun problema. Io ho sottomano un BC546 ma ne ho anche di superiori come corrente e tensione.

Ok anche per la basetta, malgrado ci siano problemi di spazio in larghezza. Eventualmente potrei mettere più zoccoli di integrato uno sopra l’altro e mandare più in alto la basetta in modo da superare gli ostacoli.

Per quanto concerne gli SSR, beh, non sono fisicamente in parallelo perché sono separati da una resistenza in serie ma allora ad essere in parallelo sono le resistenze. Il problema è che ho fatto la prova senza schema sotto mano e mi sono dimenticato di togliere il transistor TR3, la R6 e il diodo DS2 arrrg…

Un ultima precisazione un po’ prolissa, guardando lo schema di A_X_C, mi sembra che le resistenze R8, da una parte, presumo vadano sul morsetto POSITIVO degli SSR e dall’altra vadano sul positivo proveniente dalla batteria, mentre il morsetto NEGATIVO degli SSR va sul piedino 2 dell’integrato. Puoi confermare, prima che brucio anche gli SSR…

Comunque sei sicuro che con quella resistenza in serie, la tensione supererà i 5V di minima per gli SSR? Sul LED1 (acceso) ho misurato 2V, forse per via del nodo con R6?

Ho controllato le caratteristiche del BC338, non è mica un transistorino da poco, anche se ha una VCE di soli 20V…

  • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 4 mesi fa da AvatarIvo.
  • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 4 mesi fa da AvatarIvo.