#5530
AvatarIvo
Partecipante

Ok Amilcare, il lavoro ha sempre la precedenza.

Mi avevano detto che NE utilizzasse determinati componenti anche come fonte di guadagno pubblicitario. Sembra che un tempo, i produttori di componenti, non essendoci internet, si avvalessero molto più di oggi dell’editoria tecnica per promuovere i loro prodotti. Vabbè sia come sia, oggi è cambiato tutto.

A proposito, mi hanno detto che il comparatore si potrebbe “clonare” anche con gli LM393, LM311 e LM339 ma, per quanto mi riguarda, tra il dire e il fare…
Ricordati che quel circuito potrebbe arrivare a ricevere alimentazioni anche superiori ai 21V.