#5465
AvatarIvo
Partecipante

Buona sera, rieccomi.

Come anticipato ho sostituito l’integrato con uno nuovo e come temevo è morto anche lui.

Il comportamento è strano perché si accendono i led dei relays ed il led DL1 ma l’integrato non permette di regolare le soglie di intervento. In realtà, all’inizio dei test e regolando i trimmer, si riesce soltanto ad ottenere o una regolazione per un sempre acceso o una regolazione per un sempre spento ma niente gestione automatica delle soglie e dopo un po’ si affievoliscono le luminosità dei led dei relays e DL1 fino a spegnersi del tutto. A quel punto l’integrato è fritto.

Una curiosità: la taratura prevede in via preliminare la rotazione verso massa del trimmer R11 ma se faccio come descritto si ha un improvviso assorbimento da parte dell’integrato (oltre 200mA) che si mette a scaldare molto e i ralays e DL1 sono accesi ma a quel punto credo che l’integrato sia già defunto. Se ruoto al contrario R11 l’assorbimento sembra normalizzarsi e l’integrato non scalda più ma a quel punto l’illuminazione dei led si è ridotta notevolmente. Lo stesso fenomeno si verifica ovviamente anche premendo il pulsante P1.

Forse dico una stupidaggine ma sembra quasi che l’alimentazione agli SSR sia fornita dall’integrato e non da TR3 che ho anche sostituito 2 volte inutilmente

Ho già bruciato 2 integrati e me ne sono rimasti altri 2, vorrei evitare di bruciarli tutti senza aver compreso il motivo all’origine del danno.

Ho controllato tutti i componenti e la PCB e mi sembra tutto in corretto.

E’ possibile che ci sia una incompatibilità circuitale con gli SSR?

E’ la mia prima esperienza con quel tipo di relays.

Non so più cosa fare, chiedo aiuto, grazie…