#5072
Avatartheremino
Amministratore del forum

Dalle mie prove l’attività fisica produce tali variazioni del piccolo segnale ECG da degradare di molto la precisione delle misure. Per minimizzare questi effetti si devono usare elettrodi adesivi monouso e (dato che i fili sono necessariamente lunghi) anche dei cerotti. Una struttura di fili fastidiosa e non compatibile con le attività sportive.

Per cui la mia impressione è che si, ci sono variazioni dovute al braccio che si piega, ma che le misure ottiche siano mediamente più precise di quelle ECG. E oltretutto le si ottengono senza materiali appiccicosi e monouso, senza fili lunghi e senza pulire la pelle.