#2892
Avatartheremino
Amministratore del forum

Hai ragione, ho usato una parola ingannevole. In effetti per noi “makers” studiare non è quella barba che ti impongono a scuola (e che ti fa passare per sempre il sano istinto allo studio e alla curiosità), ma piuttosto “imparare sperimentando con gioia e piacere”. E, naturalmente, per mantenere vivo questo “piacere della scoperta” è necessario che ogni “studio” avvenga al momento giusto. E il momento giusto è quando l’istinto ti fa venire la curiosità e non quando la scuola te lo impone a forza.