#1344
Avatarfranco
Partecipante

Ciao, principalmentelo uso per provare motori ed attuatori in continua piuttosto che amplificatori .
Diciamo che sembra un buon compromesso tra potenza e semplicità di realizzazione.
Mi sembra un bel progetto ma prima di passare alla realizzazione voglio cercare uno schema alternativo .
Per meglio capire voglio valutare diverse possibilità prima di partire con la realizzazione .
Attualmente ho un vecchio alimentatore con L200 modificato con dei transistor di potenza , il problema come dici tu è il rendimento.
Purtroppo se provo dei motori ad alto carico per diversi minuti i transistor diventano una griglia……
Disponendo di un trafo da trafo da 42VAC e quindi circa 60VDC vorrei poter pilotare l’uscita da zero ( circa ) a 60 vdc .
Ad esempio a volte mi serve per provare dei sensori o ricaricare batterie al piombo , quindi se l’uscita non è proprio filtrata non è un problema o meglio non è un deterrente.
Se hai un link o uno schema che può fare al caso parliamone , non ho particolare fretta ma ho deciso di fare un revamping del mio vecchio alimentatore.